Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for novembre 2008

Il mio personale sostegno al governo indiano e alle teste di cuoi e alla famiglia dell’italiano vittima della strage all’Hotel Oberoi, Antonio di Lorenzo .  Spero che ne catturino ed uccidano il maggior numero possibile.  Qui di seguito un resoconto della situazione presa dal sito del Foglio. (altro…)

Read Full Post »

DA IL SOLE 24 ORE

Timothy Geithner, Lawrence Summers e Peter Orszag. Questa è la squadra che Obama ha scelto per affrontare la principale sfida del suo mandato: la crisi economica. Il presidente eletto la annuncerà oggi, in una conferenza stampa prevista per le 18 (ora italiana). Nell’occasione verrà probabilmente ufficializzata anche la scelta di Hillary Clinton alla segreteria di Stato. Timothy Geithner, come noto, sarà segretario al Tesoro. Mentre Lawrence Summers, inizialmente indicato come il più papabile successore di Henry Paulson, sarà il direttore economico della Casa Bianca. Peter Orszag, infine, sarà a capo dell’ufficio Budget del Congresso, con un posto di responsabilità nella gestione dei fondi a sostegno dell’economia. Anche una donna, secondo quanto riportato dall’agenzia Dow Jones, potrebbe far parte del team economico. Si tratta di Christina Romer, docente di economia dell’università californiana di Berkley, per cui saerebbe pronto un posto a capo del Council of Economic Advisers (Cea), il comitato dei consulenti economici dell’Esecutivo statunitense. L’attuale presidente della Fed Ben Bernanke resterà saldo al suo posto fino al 2010. «Queste sono le persone, le migliori menti del nostro OPaese, che ci aiuteranno» ha detto David Axelrod, il super-stratega di Obama in un’intervista alla Fox tv. (altro…)

Read Full Post »

Da il Fazioso liberale una “top ten” alla Letterman:

Auguri al nuovo Presidente degli Stati Uniti.

I 10 motivi per cui Barack Obama è meglio di Walter Veltroni:

10. Barack Obama scrive best seller internazionali. Walter Veltroni scrive le prefazioni.

9. Barack Obama crea gli slogan. Walter Veltroni li copia (o li traduce).

8. Barack Obama correva alle primarie per battere Hillary Clinton. Walter Veltroni correva alle primarie per battere Rosy Bindi.

7. Barack Obama è laureato in scienze politiche alla Columbia University e in giurisprudenza (magna cum laude) ad Harvard. Walter Veltroni è perito cinematografico.

6. Barack Obama è stato il primo presidente afroamericano della prestigiosa rivista Harvard Law Review (la quale non ha mai distribuito in allegato le figurine panini dei calciatori). Walter Veltroni è stato direttore dell’Unità (prima ancora di essere giornalista).

5. Barack Obama ha rifiutato il sostegno di Brad Pitt e Angelina Jolie. Walter Veltroni ha rifiutato il sostegno di Enrico Boselli e Marco Pannella.

4. Barack Obama, nel 2007, ha annunciato la sua candidatura alle elezioni presidenziali. Walter Veltroni, nel 2006, ha annunciato che, terminato il mandato da sindaco di Roma, avrebbe concluso la sua carriera politica.

3. Barack Obama si candida a leader di un partito voluto da Thomas Jefferson. Walter Veltroni è leader di un partito voluto da Romano Prodi.

2. Barack Obama è democratico, ma si rivolge a indipendenti e repubblicani. Walter Veltroni è democratico, ma si allea con Antonio Di Pietro.

1. Barack Obama non è mai stato comunista. Walter Veltroni dice di non essere mai stato comunista.

Aggiungo l’undicesima differenza:

Obama a gennaio 2009 sarà il Presidente degli USA, Uolter non si sa se sarà ancora il capo del governo ombra…”

Read Full Post »

Cari Lettori,

è passato molto tempo dall’ultimo post e le ragioni sono state molteplici. Prima fra tutte le vacanze e poi il cambiamento. Ho scelto oggi per ri-iniziare a scrivere per far coincidire il CAMBIAMENTO che è avvenuto ieri sera con il mio cambiamento personale. Niente di ecclatante, ma pur sempre un cambiamento. Mi sono laureato e ho iniziato la vita da lavoratore. Una nuova vita con nuove aspettative e nuove speranze. Una vita ancora in divenire, ma che si è liberata di alcuni schemi esistenziali che iniziavano a strami stretti. (altro…)

Read Full Post »